L’idea, nata nel 2006, è quella di trasformare i centri storici delle città in centri sportivi all’aperto in grado di accogliere centinaia di atleti e di attrarre migliaia di visitatori con grande beneficio delle attività commerciali e della cittadinanza.

Oltre a tornei e competizioni, che vedono sfidarsi sportivi di alto livello, è compito di Streetgames, coinvolgere anche le società sportive locali per offrire loro una vetrina su un palcoscenico moderno, cogliendo la possibilità di mostrare la loro disciplina anche e soprattutto a chi non aveva avuto occasione di conoscerla.

Il nostro format prevede inoltre che il centro sportivo che andremo ad allestire all’aperto abbia una zona di food & beverage, consentendo ai visitatori di passare delle piacevoli serate nei centri cittadini tra sport, musica e divertimento

Streetgames è un’importante occasione per valorizzare e far vivere i centri storici delle città, rendendoli appetibili a tutti gli abitanti dell’interland e non solo, fornendo loro l’occasione di visitare una città e di guardarla da un nuovo punto di vista.

1.200.000 spettatori dal 2006 al 2017
16.000 atleti coinvolti dal 2006 al 2017
400 società sportive coinvolte

Numeri in continuo aumento dal lontano 2006. Un trend in evoluzione destinato ad evolvere in maniera esponenziale.

Streetgames ha rispettato tutte le missioni prefissate, fidelizzando il suo brand con una strategia che lo identifica come l’evento dell’anno.

Non solo sport… Street Games è ormai una filosofia di partecipazione e aggregazione, il centro storico diviene il palcoscenico ideale dove la passione sportiva diviene un tutt’uno con l’architettura del paesaggio.
Una cornice unica da scoprire per tutti gli spettatori e turisti. Una piazza, un corso o una via diviene la protagonista indiscussa della manifestazione.

Nasce così una manifestazione sportiva di grande rilevanza per il marketing territoriale:

  • Promozione del centro storico durante l’evento, le piazze diventano il palcoscenico
  • Promozione del territorio mediante i media e canali social
  • Promozione luoghi storici mediante la comunicazione cartacea
  • Rispetto per l’ambiente con la raccolta differenziata
  • Creazione di contest fotografici

Il centro storico diviene un luogo accessibile e funzionale a misura d’uomo con la valorizzazione del patrimonio monumentale esistente, così da rendere quest’ultimo più facilmente accessibile.